Gli scienziati hanno restituito paralizzato ratti la possibilità di camminare

Data:

2018-07-13 01:40:04

Vista:

42

Rating:

1Come 0Antipatia

Condividere:

Gli scienziati hanno restituito paralizzato ratti la possibilità di camminare

Come scrive il quotidiano EurekAlert, un gruppo di scienziati dell'istituto Israeliano di tecnologia per la prima volta è riuscito con l'aiuto della terapia con cellule staminali restituire paralizzato ratti la possibilità di camminare e la capacità di sentire le loro arti. Inoltre, tale trattamento ha portato al recupero del midollo spinale danneggiato.

Unico di ricerca guidato il dottor Шуламит Левенберг. Durante l'esperimento, i topi da laboratorio è stato superato il midollo spinale, per cui gli arti roditori erano paralizzati. Poi lo stesso animale sono state impiantate le cellule staminali umane, la recinzione che è stato prodotto dalla mucosa della bocca. Queste cellule sono state in modo particolare modificati al fine di sono stati in grado di produrre fattori di crescita del tessuto nervoso.

Inoltre, per le cellule staminali sono stati fissati nei posti giusti, gli esperti hanno creato un telaio tridimensionale per il midollo spinale roditori. Stesse cellule sono state introdotte ratti a intervalli regolari nel corso di poche settimane. Per il controllo è stato selezionato un gruppo di animali con lo stesso danno del midollo spinale. Ma questi ratti hanno ricevuto tradizionale per il recupero del tessuto nervoso trattamento.

A seguito di un periodo di tre settimane di esperimento 42% dei ratti con paralisi degli arti inferiori grado di sostenere il peso del proprio corpo e di nuovo a camminare, e il 75% degli animali, отреагировавших per il trattamento, ha iniziato a sentire zampe e coda. Nel controllo stesso gruppo la percentuale di recupero è stato trascurabile. Ora gli scienziati israeliani svolte ulteriori indagini, che permettono di identificare la causa, per cui la terapia non ha permesso farmaco agire positivamente su tutti gli animali.

Raccomandato

Virus dormienti si svegliano durante il volo spaziale

Virus dormienti si svegliano durante il volo spaziale

il Virus herpes di nuovo attivato più della metà dell'equipaggio a bordo di space shuttle e della stazione spaziale Internazionale, mostra la ricerca , pubblicata nel Frontiers in Microbiology. Mentre i sintomi si siano manifestati solo in piccola pa...

«Intelligente capsula» RaniPill rende indolore iniezioni all'interno dell'intestino

«Intelligente capsula» RaniPill rende indolore iniezioni all'interno dell'intestino

Malati di diabete di primo tipo, in media, ogni anno devono fare 700-1000 iniezioni di insulina. Ormonale l'acromegalia è una malattia rende le persone camminare per i medici e ricevere molto dolorose iniezioni nel muscolo una volta al mese. Alcune p...

La vaccinazione, la chemioterapia, antibiotici, è Necessario vietare la CRISPR?

La vaccinazione, la chemioterapia, antibiotici, è Necessario vietare la CRISPR?

Ieri , che una serie più famose di persone nell'area di modifica dei geni che vogliono introdurre una moratoria mondiale sulla modifica dei geni nelle cellule che trasmettono le modifiche alla generazione successiva. Ancora nel 2015, dopo il primo ve...

Commenti (0)

Questo articolo non ha nessun commento, per essere il primo!

Aggiungi un commento

Notizie Correlate

Incidere il cervello umano: un grande piano di Brian Johnson

Incidere il cervello umano: un grande piano di Brian Johnson

In un normale ospedale a Los Angeles giovane donna di nome Lauren Диккерсон si aspetta la sua occasione di entrare nella storia. Lei ha 25 anni, e lei è l'assistente di un insegnante di scuola media, con gli occhi buoni e informat...

A Pisa hanno sviluppato un forte dolore, non crea dipendenza

A Pisa hanno sviluppato un forte dolore, non crea dipendenza

I comuni farmaci antidolorifici, di solito, ci sono svantaggi. Forti, ad esempio, spesso coinvolgente, quindi e vengono assegnati in casi estremi, a piccole dosi. Ma nocivi e causano dipendenza da antidolorifici potrebbero presto ...

Heavy metal da meteoriti dimostrato di essere in grado di uccidere le cellule tumorali

Heavy metal da meteoriti dimostrato di essere in grado di uccidere le cellule tumorali

Iridio — la seconda per densità di metallo in tutto il mondo — in grado di uccidere le cellule tumorali, riempiendo il loro mortale versione di ossigeno, lasciando intatti i tessuti sani. Individuato per la prima volta nel 1803, i...