Mars One chiuso. L'organizzazione che sta dietro il progetto di colonizzazione di Marte, è fallita

Data:

2019-02-11 23:15:13

Vista:

18

Rating:

1Come 0Antipatia

Condividere:

Mars One chiuso. L'organizzazione che sta dietro il progetto di colonizzazione di Marte, è fallita

Ricordate l'organizzazione di Mars One? Quella che ha promesso di inviare le persone di colonizzare Marte e fare di questa corrente televisiva del reality show? Ecco, è in bancarotta, secondo i documenti finanziari, che sono stati pubblicati in rete. A loro si specifica che la società messa in liquidazione. Si scopre, Mars One Ventures, commerciale filiale di Mars One, ha dichiarato bancarotta nel mese di gennaio, ma è diventato noto solo ora, grazie a uno curioso , che ha scoperto i corrispondenti rapporti finanziari.

Ricordiamo che il co-fondatore fondata nel 2012 Mars One è un imprenditore olandese Basso Лансдорп, che fino al 2013 quasi completamente finanziato il progetto da soli. L'idea di creare la prima costante di colonia umana su Marte si è verificato durante i suoi studi in Делфтском università tecnica.

«Questo sarà uno dei più grandi eventi nella storia umana. Stiamo parlando di creare la più grande evento mediatico, molto di più di quanto lo sbarco sulla Luna o i giochi Olimpici. Tutte le tecnologie necessarie sono già presenti o quasi ci sono», — ha parlato a suo tempo Лансдорп, attirando nuovi investitori al suo progetto.

Così potrebbe sembrare residenziali e scientifici moduli colonia di Mars One

Tecnicamente l'organizzazione è stata divisa in due società: non-profit Mars One Foundation e commerciale Mars One Ventures AG è registrata in Svizzera. Secondo individuati in rete documenti finanziari, l'ultima l'organizzazione è stata dichiarata fallita dal tribunale di Basilea (Svizzera) il 15 gennaio e in quel momento è stato stimato in quasi 100 milioni di dollari. Britannico ufficio Mars One Ventures PLC appare nei documenti, come inattivo società, non porta alcuna attività commerciale. I suoi conti contiene meno di 20 000 sterline inglesi.

Purtroppo, nei documenti non si parla di non-profit azienda Mars One Foundation, che ha finanziato stessi a causa di costi di licenza con i suoi partner commerciali.

I Giornalisti del portale Engadget chiesto per un commento al Basso Лансдорпу, al che egli rispose, che di Mars One Foundation è ancora funzionante, ma non sarà in grado di sviluppare ulteriormente senza ulteriori investimenti nel progetto. Dare eventuali altri commenti ha rifiutato, aggiungendo solo che lavora con i suoi partner «alla ricerca di una soluzione di questa situazione».

Più cool reality show della storia della televisione

La maggior sostegno finanziario per lo sviluppo del progetto Лансдорп sperava di ottenere attraverso la vendita dei diritti TV broadcast. Si è ipotizzato che la Mars One sarà più costoso di un reality show della storia della televisione, che permetterà agli spettatori, comodamente situato sul divano, con un interesse osservare come avviene il processo di colonizzazione del pianeta Rosso. Ulteriori fondi la società ha voluto disegnare per conto di lanci spaziali di attrezzature scientifiche aziende interessate.

Nel 2018 Mars One aveva intenzione di lanciare demo missione: l'invio di un modulo di atterraggio per il controllo solare, la tecnologia per estrarre acqua dal suolo marziano, e anche il lancio di un satellite di comunicazione, che 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana sarà trasferire immagini, video e altri dati dalla superficie di Marte. Fino al 2026 prevista inviare sul pianeta Rosso 2 unità abitative, di 2 unità con sistemi di supporto vitale, 2 merci/magazzino di blocco, e anche diversi satelliti e altro attrezzature scientifiche.

Parallelamente, nell'ambito del progetto previsto di trascorrere quattro turni per la selezione dei candidati futuri coloni. I primi «coloni» infatti selezionato. La società ha ritirato su di loro documentario e ha deciso di raccogliere ulteriori fondi per il progetto attraverso la vendita di materiale televisivo aziende, allo stesso tempo per stuzzicare l'interesse al progetto da parte del pubblico. Come allenamento e di preparazione alla missione su Marte selezionati del gruppo previsto di mettere su un paio di mesi chiusi in condizioni che simulano un lungo volo verso il pianeta Rosso, ma anche l'ulteriore alloggio su di esso. Lo sbarco del primo gruppo di coloni previsto di realizzare nel 2027, e poi ogni anno aumentare il loro numero fino al 2035 (in totale voluto inviare a 20 persone).

Una delle opzioni di design residenziale vano del progetto Mars One

si è Ipotizzato che i coloni saranno in grado di vivere abbastanza confortevoli condizioni

di Saltare sopra la testa

Qualche le ultime notizie dall'organizzazione Mars One è apparso nel mese di luglio 2018. Poi è diventato noto per la firma di un accordo finanziario con la società Phoenix Enterprises. L'ultima promesso nel corso dell'anno di destinare a un progetto di 12 milioni di euro (circa 14 milioni di dollari per quei tempi). Questi soldi, che prevede di utilizzare per il rinnovo delle licenze di Mars One Foundation, ri-uscita Mars One Ventures a Francoforte borsa, e anche il finanziamento in qualsiasi momento potrete continuare la selezione dei candidati in coloni.

Da notare che eccessivamente ambiziosi piani di Mars One già dopo l'annuncio sono stati riconosciuti esperti di terze parti troppo irrealistiche, soprattutto in considerazione del presunto bilancio reality show e il costo dei lanci spaziali. Gli esperti del Mit a suo tempo affermato che il piano di Лансдорпа è un suicidio per chi decide di essa. Tuttavia, tale conclusione era davvero giusto, dato che tutti i coloni dovevano accettare di andare su Marte, senza la possibilità di tornare sulla Terra – è stata una delle condizioni. Stesso Лансдорп nel 2015 in un'intervista del portale stessoEngadget ha dichiarato che abbia successo.

Discutere di un articolo è possibile nel nostro .

Raccomandato

Difetti di progettazione spaziali con equipaggio di navi SpaceX e Boeing possono privare della NASA spazio

Difetti di progettazione spaziali con equipaggio di navi SpaceX e Boeing possono privare della NASA spazio

agenzia Aerospaziale della NASA ha avvertito società privata SpaceX e Boeing della presenza di alcuni difetti di progettazione nei veicoli spaziali con Equipaggio di Dragon e CST-100 Starliner, sviluppo di questi imprenditori, riferisce l'agenzia Reu...

Gli scienziati hanno trovato la più lontana, il pianeta nano del sistema Solare

Gli scienziati hanno trovato la più lontana, il pianeta nano del sistema Solare

L'anno scorso lo scienziato Scott Sheppard di Carnegie Institute, insieme con i colleghi ha scoperto il più lontano corpo celeste del sistema Solare. Allora l'oggetto . Ma su questo gruppo di ricercatori ha deciso di non fermarsi, e quest'anno gli sc...

#foto | Nuove immagini satellitari di antichi fiumi marziani

#foto | Nuove immagini satellitari di antichi fiumi marziani

Moderno Marte — estremamente asciutto e polveroso posto con aria a bassa temperatura. Tuttavia, a giudicare dalle numerose foto della sua superficie, una volta era pieno di una varietà di laghi e fiumi. Questo fatto è ancora una volta dimostrato le i...

Commenti (0)

Questo articolo non ha nessun commento, per essere il primo!

Aggiungi un commento

Notizie Correlate

SpaceX ha intenzione di costruire 1 milione di stazioni di terra via satellite nell'ambito del progetto Starlink

SpaceX ha intenzione di costruire 1 milione di stazioni di terra via satellite nell'ambito del progetto Starlink

la Società SpaceX ha chiesto alla commissione Federale delle comunicazioni (FCC), in cui viene descritto il piano per la creazione di un etereo delle infrastrutture per la rete satellitare Starlink, riferisce il portale GeekWire c...

Il nuovo enigma per gli scienziati: perché l'asteroide Ultima Thule ha affusolato il modulo?

Il nuovo enigma per gli scienziati: perché l'asteroide Ultima Thule ha affusolato il modulo?

All'inizio del 2019, la sonda New Horizons è volato passato più remoto dell'oggetto in esame la gente — . Alla fine di gennaio, i ricercatori hanno dimostrato qualità di cui tutti hanno avuto l'impressione che ha la forma di un ma...

Il telescopio spaziale Hubble ha rivelato sorprendenti fenomeni meteorologici di Urano e Nettuno

Il telescopio spaziale Hubble ha rivelato sorprendenti fenomeni meteorologici di Urano e Nettuno

Come sulla Terra, Urano e Nettuno dispone di turnover stagioni, che, come suggeriscono gli scienziati, determina alcune caratteristiche della loro atmosfera. Tuttavia stagioni su questi pianeti durano molto più a lungo rispetto al...