Demi-полуматерия: nuove particelle possono portare a una rivoluzione nel campo dell'informatica

Data:

2018-10-11 22:45:05

Vista:

17

Rating:

1Come 0Antipatia

Condividere:

Demi-полуматерия: nuove particelle possono portare a una rivoluzione nel campo dell'informatica

Gli Scienziati hanno scoperto nuove particelle, che possono costituire la base di una futura rivoluzione tecnologica, basata su circuiti fotonici, e portare allo sviluppo di ultraveloce dei metodi di calcolo sulla base della luce. Attualmente i calcoli si basano su elettronica, quando gli elettroni vengono utilizzati per la codifica e trasferimento di informazioni. A causa di alcune restrizioni fondamentali, quali la perdita di energia durante il processo di riscaldamento resistivo, si prevede che per la sostituzione elettroni verranno fotoni e appariranno futuristici computer sulla base di luce, che saranno molto più veloce e più efficiente elettronici.

Di Fisica dell'Università di Exeter hanno intrapreso un passo importante verso questo obiettivo, scoprire nuove particelle, che sono costituiti per metà dalla luce, la metà delle sostanze e che ereditano una serie di notevoli proprietà del grafene.

Che andrà a sostituire l'elettronica?

La Scoperta degli scienziati apre le porte sviluppo di circuiti fotonici, implicano alternativi particelle conosciute come безмассовые поляритоны di Dirac, per la trasmissione di informazioni invece di elettroni.

Поляритоны di Dirac si verificano in cellulari метаповерхностях, che sono rappresentati сверхтонкими materiali, progettati con наномасштабными strutture, che sono molto più piccoli della lunghezza d'onda della luce.

La proprietà Unica di particelle di Dirac che imitano relativistici particelle senza massa, consentendo loro di viaggiare in modo molto efficace. Questo fatto rende il grafene è uno dei più materiali conduttivi, noto per l'uomo.

Tuttavia, nonostante straordinarie proprietà di tali materiali, la loro è estremamente difficile da controllare. Ad esempio, in grafene impossibile attivare e disattivare le correnti elettriche, utilizzando un semplice potenziale elettrico, che limita il potenziale di applicazione del grafene in dispositivi elettronici. Questo difetto fondamentale — la mancanza di personalizzazione — è stata superata con successo dai fisici dell'Università di Exeter.

Gli Scienziati hanno dimostrato che a causa di incorporare i метаповерхностей tra due specchi riflettenti e la modifica della distanza tra di loro, è possibile configurare le proprietà fondamentali поляритонов Dirac semplice, gestibile e reversibile. Raggiungere questo obiettivo riuscito e perché поляритоны di Dirac sono una miscela di componenti della luce e della materia. Proprio questa natura ibrida consente di personalizzare le loro proprietà fondamentali, manipolando solo con la luce componente che non è possibile fare in grafene.

Allora, pronti alla rivoluzione? Dì nel nostro

Raccomandato

Il condensato di Bose-Einstein per la prima volta hanno generato nello spazio

Il condensato di Bose-Einstein per la prima volta hanno generato nello spazio

un gruppo Internazionale di scienziati ha generato con successo il condensato di Bose-Einstein nello spazio. Nel suo lavoro, pubblicato sulla rivista Nature, il gruppo descrive la creazione di un piccolo sperimentale un dispositivo che tolto un razzo...

Nuove мемристоры dimensioni di un atomo miglioreranno le prestazioni нейросетей

Nuove мемристоры dimensioni di un atomo miglioreranno le prestazioni нейросетей

Computer нейросети, su cui si basa l'intelligenza artificiale, sono posizionati al suo interno anche, come loro anatomici progenitori. Per IA imparato qualcosa di nuovo, è necessario rafforzare i vecchi e creare nuove connessioni tra gli elementi ней...

DARPA vuole insegnare l'intelligenza artificiale «di buon senso»

DARPA vuole insegnare l'intelligenza artificiale «di buon senso»

e ' una cosa Divertente intelligenza artificiale. È in grado di identificare gli oggetti in pochi secondi o frazioni di secondo, di imitare la voce umana e consigliare la musica, ma la maggior parte di macchina «intelligenze» manca la comprensione di...

Commenti (0)

Questo articolo non ha nessun commento, per essere il primo!

Aggiungi un commento

Notizie Correlate

I batteri, galleggianti sopra le nostre teste, possono influenzare il clima

I batteri, galleggianti sopra le nostre teste, possono influenzare il clima

Siamo orgogliosi le loro capacità di adattamento, ma i batteri sono sempre stati un passo avanti in questo gioco, tentacolare di miliardi di anni. I nostri microbiologici fratelli tranquillamente esistono in più spiacevoli per l'e...

L'uomo di neanderthal vissuto l'era Glaciale grazie alla cura

L'uomo di neanderthal vissuto l'era Glaciale grazie alla cura

Il modo in cui gli uomini di neanderthal sono riusciti a sopravvivere duro era Glaciale — rimane ancora per gli scienziati irrisolto fino alla fine di un mistero. Fino al 2018, era noto che per la sopravvivenza hanno adottato una ...

Creato il linguaggio di programmazione per reazioni biochimiche

Creato il linguaggio di programmazione per reazioni biochimiche

In farmacologia e biochimica la difficoltà principale spesso è che molti di reazione e loro derivati, anche se è possibile prevedere, per costruire la struttura desiderata sostanze con proprietà necessarie «da zero» ancora abbast...