È aperto a tutto: Audio-Technica ATH-AD500X

Data:

2019-02-12 15:10:12

Vista:

16

Rating:

1Come 0Antipatia

Condividere:

È aperto a tutto: Audio-Technica ATH-AD500X

La Gamma di cuffie della società giapponese di Audio-Technica è in grado di sorprendere anche esperto audiofilo: nella sola categoria Hi-Fi gratuita, il costruttore offre più di 10 modelli diversi. Molti di full-size via cavo, cuffie Audio-Technica si riferiscono ad una serie speciale di AD, e la versione iniziale del qui è che abbiamo trovato su test.

La sigla sta AD Air Dynamic, cioè tutte le cuffie righello hanno aperto progettazione acustica. Allo stesso tempo non si tratta solo di aspetto, ma e suono: modello AD differiscono dal resto spaziosa e «aria» del suono, che è stato reso possibile grazie al supporto con le bobine con alluminio rivestito in rame (CCAW) e open design acustico.

ATH-AD500X ha 53 millimetri driver. Sì, maggiore è il diametro aumenta la massa (e qual è la differenza, se si tratta di cuffie per uso domestico) e costringe applicare materiali più rigide, per ridurre la distorsione a causa della deformazione della superficie radiante (per non parlare di alti requisiti di amplificatore), ma è aumentato il driver emette il caratteristico cuffie AD-serie suono. A proposito, alcuni elementi interni è anche possibile vedere attraverso le sbarre: apertura con fori diritti coperti da dietro deflettori in metallo. Se si guarda dall'altra parte, è possibile notare che il driver si trova sotto un certo angolo rispetto al telaio. Perché questo fatto? Di solito, per ampliare sentita spazio sonoro, ma c'è anche la convinzione che questo disegno costituisce la maggior scena sonora.

Il Meccanismo di fascia — marca 3D Wing da Audio-Technica. La struttura è realizzata in forma di due elastici metallici archi (corpo in alluminio leggero), vestite in un tubo di plastica. Non richiede una regolazione specifica per la testa (due «cuscini» svolgono il loro ruolo), le cuffie sono molto comodamente seduti, perché hanno la minima pressione. Sì, con il movimento attivo la testa tazza cominciano a scivolare verso il basso, ma questo è chiaramente cuffie non per la corsa, non è vero?

Fissaggio di tazze di cuffie, come lo sono le tazze sono realizzate in plastica nera. Auricolari ATH-AD500X rivestiti di velluto, con quella parte che serve per il fissaggio di cuscini per le custodie, realizzata in sottile in ecopelle. Smorzamento tessuto striscia è la loro parte, in modo da sostituire non funziona. Quanto durerà tale materiale? Di solito, un paio di anni sui problemi esattamente si può dimenticare, e c'è davvero di trovare un sostituto non sarà difficile.

Cavo in rame privo di ossigeno non rimovibile e unilaterale. Trattare questo può essere diversamente: sì cavo staccabile più facile da sostituire. MA! Audio-Technica rende molto di alta qualità del cavo, che non richiedono aggiornamenti anche dopo pochi anni di utilizzo, soprattutto se si tratta di un dispositivo che utilizzano a casa o in studio. Sì, e non è necessario ricordare che contatti extra — fonte di potenziali problemi. Ricordo, molti produttori hanno già subito a causa di problemi con i connettori.

A Proposito, un bel bonus in bundle — placcato oro adattatore a 6,3 mm. una Cosa utile, la verità a jack 3,5 mm cavo no filettatura per il suo fissaggio. Tuttavia, se non cercare di tirare un cavo piede, rimane nel nido.

Naturalmente, soprattutto in cuffia non aspetto (difficilmente si trova in loro, in metropolitana, in una strada rumorosa o in aereo), e il suono. Lavoriamo sulle caratteristiche tecniche e sistematici.

Caratteristiche

  • Trasduttore: dinamico, 53 mm
  • progettazione Acustica: aperta
  • Gamma di frequenza: 5 — 25 000 Hz
  • Sensibilità: 100 db
  • Impedenza: 48 Ohm
  • potenza Massima: 500 mw
  • Lunghezza del cavo: 3 m
  • Peso: 265 g

Audio

Come i vecchi modelli AD-serie, ATH-AD500X differiscono molto libero e agli agenti suono. Lo spazio di queste cuffie disegnano molto bene, a volte il suono sembra anche troppo facile, anche se il dinamismo e la mobilità di lui non mancano.

I Bassi molto, ma senza fanatismo. Manca un po 'superiore alla metà e passa-alto, che un po' si restringe il numero di generi, ma le linee di basso del brano e metallo entrano in allegria. Voce e chitarre suonano più luminoso e leggibile, lo stesso si può dire della musica dance. In generale, il modello sembra molto vigorosamente — si può tranquillamente consigliare per драйвовых generi (seduta davanti al camino esprimi qualcosa di simile ATH-AD900X).

RISPOSTA in frequenza ATH-AD500X

Non si Può non notare che ATH-AD500X riduce notevolmente la «sporcizia» di origine. Abbiamo provato prima di ascoltare queste cuffie con iPhone XR e 2 Pixel e sono stati piacevolmente sorpresi che anche con l'aiuto di servizi di streaming su smartphone, è possibile ottenere il piacere di ascoltare la musica presente sul dispositivo. Per un lungo background di ascolto, durante alcune non troppo cose importanti.

Quindi, in un colpo è andato artiglieria pesante in forma FiiO M9: Exynos 7270, poco meno di un gigabyte di RAM, circa due gb di ROM, schermo touch da LG, il modulo Bluetooth con il supporto di tutte le immaginabili codec. Per la parte audio di una in questo modello risponde la decisione, già provato dalla compagnia in pratica: un paio di AK4490EN e bilanciato amplificatore sulla base di OPA-shek. La decodifica del segnale si occupa di «appositamente addestrato per» FPGA-scaffale.

Inutile dire, che con il lettore una volta si è manifestata la migliore qualità di uscita. Il suono è diventato più trasparente e realistico, anche se senza grande effetto della presenza in studio o a un concerto. Quinto violinista in terza fila sentire di non farcela, ma non è necessario: dinamiche del densa audio cuffie lavorano al 100 per cento.

Se utilizzare queste cuffie perdestinazione, qui non si può fare senza casa sistema di altoparlanti (o computer con l'amplificatore). Abbiamo preso per il test Yulong DA9 e Resonessence Labs Concero HP nel ruolo di DAC e amplificatore. Nel primo caso, chiaramente era evidente che aggiunge un po ' ALTI, per garantire il flusso più vicino al neutro. Nel secondo — dac soddisfatto la sua robustezza. L'ascolto del suono con qualsiasi frequenza di campionamento e profondità di bit, e di nuovo conio DSD record, trasformato per lui in grado di fare. Dopo aver acquisito il controllo di bassi, è molto più facile di personalizzare la composizione «sotto», mentre i medi rimangono stretti e alti — lo stesso cristallo.

In Modo che l'uso ATH-AD500X con l'amplificatore o sistema di altoparlanti home — must have, se si desidera rivelare pienamente il loro potenziale. In casi estremi si può fare a meno del lettore. Per quanto riguarda smartphone… meglio lasciar perdere. Questo non è esattamente cuffie per lavoro in metropolitana guidare.

è Aperto a tutto

Forse — un ottimo esempio di come implementare la progettazione aperta in cuffia. Grande 53 mm permesso di aprire bene il potenziale, e comodo fissaggio contribuisce alla lunga ascoltare la musica. E il prezzo a 11 000 — è abbastanza adeguata per tale dispositivo, perché qui lei non è determinata pendenza di componenti e non costo dei materiali, e difficilmente gli sviluppatori che hanno installato l'intero sistema. E il risultato è davvero valsa la pena.

Raccomandato

Recensione cuffie iBasso SR1 — l'identità del suono in «полноразмерах»

Recensione cuffie iBasso SR1 — l'identità del suono in «полноразмерах»

La società iBasso noto due cose. Il primo — un approccio attento alla messa a punto delle loro decisioni, spesso occupa non più di un anno. La seconda abilità in ogni caso ricevere il proprio suono personale. Non è sorprendente che il loro full-size...

Recensione lettore Cayin N8 — la dura gas e di lampada аудиофилия

Recensione lettore Cayin N8 — la dura gas e di lampada аудиофилия

La società Cayin lo scorso anno ha festeggiato il 25 ° anniversario del mercato e in onore di questo evento hanno deciso di rilasciare una serie di «il massimo» dispositivi per mostrare tutta accumulata durante questo tempo, l'esperienza. ...

Recensione cuffie Hidizs MS1 — eleganti «di dina» in краудфандинге

Recensione cuffie Hidizs MS1 — eleganti «di dina» in краудфандинге

In Hidizs amavano l'idea di raccogliere i pre-ordini per i nuovi prodotti attraverso Kickstarter. Dopo il grande successo della campagna per giocatore , hanno deciso di ripetere questa operazione per le cuffie, eseguendo crowdfunding per due modelli...

Commenti (0)

Questo articolo non ha nessun commento, per essere il primo!

Aggiungi un commento

Notizie Correlate

Recensione cuffie TinAudio T3 come prima, ma meglio

Recensione cuffie TinAudio T3 come prima, ma meglio

TinAudio sono tra quei produttori che non stanno cercando di prendere una volta per tutte le sedie e la quadratura del cerchio, che lottano una volta in tutti i segmenti. Hanno trovato la sua nicchia, modelli economici con un suo...

Panoramica giocatore QLS 361 — celebrazione радиоинженерной pensieri

Panoramica giocatore QLS 361 — celebrazione радиоинженерной pensieri

Lo scorso anno è stato ricco di anteprime di vari lettori, come i migliori, e non è molto, ma QLS 361 spicca sullo sfondo. In primo luogo, si tratta di un vero capolavoro радиоинженерной pensieri, in secondo luogo, è inequivocabi...

Recensione Audio-Technica ATH-AR5BT: quando il cavo non ha bisogno di

Recensione Audio-Technica ATH-AR5BT: quando il cavo non ha bisogno di

i Giapponesi continuano ad andare avanti del resto — a partire da soluzioni industriali e termina elettronica di consumo. Prendere lo stesso Audio-Technica: questo gigante non ha bisogno di presentazioni, perché il suo nome ...